Per poter accedere ai Tirocini formativi abilitanti all’insegnamento nella Scuola Secondaria Superiore è necessario essere in possesso di: 1) una Laurea Magistrale; 2) di un certo numero di crediti, relativi a specifiche tipologie disciplinari, acquisiti nel corso del quinquennio coperto dalla Laurea di primo livello e dalla Laurea Magistrale.

La Laurea Magistrale in Scienze filosofiche apre potenzialmente l’accesso a due tipologie di insegnamento (classi di concorso) all’interno della Scuola Secondaria Superiore: 1) Filosofia e Storia (classe di concorso 37/A); 2) Filosofia, Psicologia e Scienze dell’Educazione (classe di concorso 36/A).

Le quote di insegnamenti filosofici richiesti dal MIUR per accedere a ambedue le tipologie di insegnamento sono saturate automaticamente dagli insegnamenti presenti all’interno del percorso filosofico del Corso di Laurea in Filosofia e Scienze dell’Educazione e del Corso di Laurea in Scienze filosofiche che sono offerti dall’Università di Chieti.

Il MIUR consente l’accesso all’insegnamento di Filosofia e Storia ai laureati in Scienze filosofiche che, oltre ai crediti filosofici, abbiano acquisito nel corso del quinquennio degli studi universitari (Laurea di primo livello più Laurea Magistrale):

12 crediti di Storia greca (L-ANT/02) o di Storia romana (L-ANT/03),

12 crediti di Storia medioevale (M-STO/01)

12 crediti di Storia moderna (M-STO/02) o Storia contemporanea (M-STO/04), per un totale di 36 crediti di Storia.

Distribuendo oculatamente gli insegnamenti storici all’interno del quinquennio universitario non è difficile acquisire i requisiti di accesso all’insegnamento di Filosofia e Storia.

Il MIUR consente l’accesso all’insegnamento di Filosofia, Psicologia e Scienze dell’Educazione ai laureati in Scienze filosofiche che, oltre ai crediti filosofici, abbiano acquisito nel corso del quinquennio degli studi universitari (Laurea di primo livello più Laurea Magistrale):

24 crediti di Pedagogia generale e sociale (M-PED/01) o Storia della pedagogia (M-PED/02) o Pedagogia sperimentale (M-PED/04);

24 crediti di Psicologia generale (M-PSI/01) o Psicobiologia e psicologia fisiologica (M-PSI/02) o Psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione (M-PSI/04) o Psicologia sociale (M-PSI/05) o Psicologia del lavoro e delle organizzazioni (M-PSI/06)

24 crediti di Sociologia generale (SPS/07) o Sociologia dei processi culturali e comunicativi (SPS /08) o Sociologia dei processi economici e del lavoro (SPS /09) o Sociologia dei fenomeni politici (SPS /11) o Sociologia giuridica, della devianza e mutamento sociale (SPS /12).

L’acquisizione totale dei requisiti richiesti dal MIUR per l’accesso all’insegnamento di Filosofia, Psicologia e Scienze dell’Educazione non è possibile semplicemente utilizzando gli insegnamenti previsti all’interno dei due Corsi di Laurea. Lo studente che volesse acquisire i requisiti in questione potrebbe inserire all’interno dei due Corsi di Laurea una quota di insegnamenti eccedenti il normale curriculum. Si possono inserire fino a 18 crediti in più per ogni Corso di Laurea. Se questi inserimenti non dovessero risultare sufficienti, si potrebbe ricorrere ai Corsi liberi post-laurea. Dopo la Laurea ogni studente può iscriversi solo ai Corsi di cui necessita e sostenere gli esami relativi, fino all’acquisizione dei crediti in questione.

FacebookTwitterGoogle+Condividi